Festival di Internazionale a Ferrara
5-6-7 ottobre 2012
Laboratori per bambini / Workshops for children

Anche quest'anno ho tenuto due laboratori a Ferrara e ho stampato dal vivo.

Durante il primo appuntamento i bambini hanno attaccato con temibili forbici (seppure arrotondate) una serie di quotidiani nazionali, supplementi ed edizioni straniere del 6 ottobre; hanno ricostruito un nuovo giornale, la Gazzetta Dada, secondo la loro logica e i loro desideri. Dopo una rigorosissima fase di impaginazione (diretta da Celeste) 25 copie sono state stampate in sede con l'aiuto prezioso di Rossella e Fabiana; nel processo tipografico si sono persi i colori ma non le associazioni sorprendenti tra testi ed immagini.

L'ormai classico Dire, fare, protestare è stato un momento molto intenso perché il tema proposto, il lavoro, si è rivelato molto sensibile per i bambini. Evitando il "cosa faro' da grande" i progetti mostrano una grande compassione per i genitori (lavoratori) o danno voce ad aspirazioni profonde. Le lettere trasferibili sono state come sempre un detonatore.

Gotta lotta print: quest'anno un'inedita esperienza di stampa: ho pensato una macchina da scrivere in cartone, realizzata in un solo foglio da A4Adesign, sulla quale ho stampato un motivo in serigrafia. Il pubblico (di tutte le età) si è cimentato poi con il montaggio (seguiranno foto!).

L'aiuto e la pazienza di Anna Franchin sono stati fondamentali.
Grazie anche allo staff di Internazionale e al Centro Infanzia in Europa (Casa di Biagio Rossetti) che ci ha ospitato e appoggiato.

Foto di Giovanna D'Ascenzi